Piazza Garibaldi 1 - Tel. +39 0422 858900

PEC protocollo.comune.pontedipiave.tv@pecveneto.it

Contrasto: a
Testo:
a a a

Ponte di Piave città amica dei bambini

Si è svolto sabato 21 aprile il tradizionale concerto del Coro "Green Singers" diretto dal maestro Nicola Menegaldo, in collaborazione con Unicef e Pro Loco di Ponte di Piave.

L’Amministrazione comunale  ha avviato da tempo una collaborazione con UNICEF per promuovere il progetto “Città amica dei bambini”.

Scopo del concerto è stato proprio quello di promuovere la cultura dei diritti dell’infanzia sancita dai principi fondamentali della Convenzione: “I bambini hanno il diritto di essere ascoltati in tutti i procedimenti che li riguardano” e “in ogni azione legislativa, provvedimento giuridico, iniziativa pubblica o privata che riguardi l'infanzia e l'adolescenza, l'interesse dei bambini deve prevalere su qualsiasi ordine di priorità”.

Il Sindaco, Paola Roma, ringrazia il Maestro Nicola Menegaldo che con lo stile inconfondibile dei protagonisti, i cantori del Coro Green Singers, i Jesus Angels e l’orchestra “Gli Amici” ci ha fatto vivere in un concerto lo stupore del mondo dei bambini. 

Il Presidente del Comitato di Treviso,  Mariella Andreatta , ha ricordato che UNICEF nasce nel 1946 per aiutare i bambini al termine della seconda Guerra Mondiale e diventa una struttura permanente delle Nazioni Unite nel 1953 occupandosi di bambini a 360°, soprattutto di quelli che sono in pericolo e per i quali abbiamo il dovere di dar loro la speranza di un futuro migliore.

La serata è stata anche l'occasione per presentare l'iniziativa dell'Orchidea dell'UNICEF a sostegno dei "Bambini sperduti" ed il progetto "Tré e Snow", un fumento sul cambiamento climatico realizzato da una ragazza indiana di 21 anni, Sona, vincitrice del Climate Comic Contest, con il quale i bambini ed i giovani sono stati invitare a disegnare e presentare personaggi dei fumetti che hanno eccezionali poteri per combattere il cambiamento climatico.

“TRé e Snow” racconta la storia di TRé, supereroe per metà umano e per metà albero, creato da uno scienziato che ha deciso di salvare la terra.

TRé ha il potere della fotosintesi e riesce a trasformare l’anidride carbonica in ossigeno, ma non sopporta gli esseri umani, perché è stato costretto a passare la sua gioventù in laboratorio.

Quando riesce finalmente a fuggire e arrivare in Amazzonia si sente subito a casa, in mezzo alla natura.

Da quel momento comincia a utilizzare i suoi poteri per salvare la natura e dare agli esseri umani una seconda possibilità, prendendo un nuovo nome: Light. 

 

PONTE DI PIAVE

Città amica dei bambini
I  colori della vita


Concerto a favore dell’UNICEF

Con
i cori “GREEN SINGERS” e “JESUS ANGELS” l’orchestra “GLI AMICI”

SABATO 21 APRILE 2018 ORE 20.30
PALAZZETTO DELLO SPORT DI PONTE DI PIAVE

Ingresso libero

locandina concerto