Piazza Garibaldi 1 - Tel. +39 0422 858900

PEC protocollo.comune.pontedipiave.tv@pecveneto.it

Contrasto: a
Testo:
a a a

News

Agevolazioni economiche per le famiglie

mar 27 lug 21

PAGINA DEDICATA AI CONTRIBUTI REGIONALI E STATALI

(verificare seguendo i link quali bandi sono attivi)

BANDO REGIONE VENETO BUONO LIBRI E CONTENUTI DIDATTICI ALTERNATIVI - La procedura è attiva dal 16.09.2021 e fino al 22.10.2021

****

BONUS ASILO NIDO (clicca qui per saperne di più)

E' un contributo economico per il pagamento di asili nido pubblici e/o privati, sia per forme di ausilio presso la propria abitazione, per bambini di età inferiore ai tre anni, affetti da patologie croniche e gravi

****

BONUS MAMMA (clicca qui per saperne di più)

Il premio alla nascita di 800 euro (bonus mamma domani) viene corrisposto dall’INPS per la nascita o l’adozione di un minore, a partire dal 1° gennaio 2017, su domanda della futura madre al compimento del settimo mese di gravidanza (inizio dell’ottavo mese di gravidanza) o alla nascita, adozione o affidamento preadottivo.

****

BONUS BEBE' (clicca qui per saperne di più)

Assegno mensile destinato alle famiglie con un figlio, nato, adottato o accolto in affido.

****

REDDITO DI CITTADINANZA e PENSIONE DI CITTADINANZA  (clicca qui per saperne di più)

Il Reddito di Cittadinanza (RdC), introdotto con decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4 come misura di contrasto alla povertà, è un sostegno economico finalizzato al reinserimento nel mondo del lavoro e all’inclusione sociale. Qualora tutti i componenti del nucleo familiare abbiano età pari o superiore a 67 anni, oppure se nel nucleo familiare sono presenti anche persone di età inferiore a 67 anni in condizione di disabilità grave o non autosufficienza, assume la denominazione di Pensione di Cittadinanza (PdC).

****

ASSEGNO STATALE ALLE FAMIGLIE CON ALMENO TRE FIGLI MINORI (clicca qui per saperne di più)

E' un assegno concesso in via esclusiva dai Comuni e pagato dall'INPS alle famiglie che hanno almeno tre figli minori e che dispongono di patrimoni e redditi limitati.

Il nucleo famigliare composto da almeno un genitore e tre figli minori può ottenere l'assegno statale solo se detiene un ISEE (indicatore della situazione economica equivalente) per l'anno 2020 pari a 8.788,99 euro).

La domanda deve essere presentata al Comune di Residenza entro il 31 gennaio dell'anno successivo a quello per il quale è richiesto il beneficio.
L'assegno viene erogato per tredici mensilità dall'INPS, che  provvede al pagamento con cadenza semestrale (entro il 15 luglio e 15 gennaio).
L’importo dell’assegno è annualmente rivalutato sulla base della variazione dell’indice ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati; per l’anno 2020 l’importo è pari a 145,14 euro mensili.

****

BONUS GAS (clicca qui per saperne di più)

Il Bonus gas è un aiuto economico introdotto dal Governo, prevede uno sconto sulle bollette del gas per assicurare un risparmio sulla spesa, alle famiglie in condizione di disagio economico e alle famiglie numerose.

Hanno diritto ad usufruire dell’agevolazione tutti i clienti domestici intestatari di un contratto di fornitura di gas naturale, che abbiano i seguenti requisiti:

  • nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a 8.107,5 euro;
  • nucleo familliare con più di 3 figli a carico e indicatore ISEE non superiore a 20.000 euro;

****

BONUS ELETTRICO (clicca qui per saperne di più)

Il Bonus Elettrico è un aiuto economico introdotto dal Governo, ed è destinato alle famiglie in condizione di disagio economico e sociale .

Possono accedere all’agevolazione tutti i clienti domestici, intestatari di un contratto di  fornitura elettrica che abbiano i seguenti  requisiti:
      • nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a 8.107,5 euro;
      • nucleo familiare con più di 3 figli a carico e indicatore ISEE non superiore a 20.000 euro;
Ogni nucleo familiare, che abbia i requisiti può richiedere per disagio economico sia il bonus per la fornitura elettrica che per la fornitura gas

****

BONUS IDRICO (clicca qui per saperne di più)

Il Bonus Idrico non è un'iniziativa della Regione del Veneto, è un aiuto economico introdotto dal Governo che consente ai cittadini a basso reddito e alle famiglie numerose di ottenere uno sconto sulla bolletta idrica.
Hanno diritto ad ottenere il bonus acqua, gli utenti del servizio di acquedotto in condizioni di disagio economico sociale, con i seguenti requisiti:
      •  indicatore ISEE non superiore a 8.107,5 euro;
      •  indicatore ISEE non superiore a 20.000 euro se con almeno 4 figli a carico.
La domanda per ottenere il bonus acqua va presentata, in forma di autocertificazione, presso il proprio Comune di residenza 

****

ASSEGNO PRENATALE

La Regione Veneto ha istituito l'assegno prenatale per sostenere la natalità ed i nuclei familiari nel fronteggiare i costi legati alla gravidanza e le spese fondamentali nei primi mesi di vita del bambino

Scarica la locandina

Scarica il modulo di richiesta

Per saperne di più visita il sito della Regione Veneto

****

PROGRAMMA DI INTERVENTI A FAVORE DELLE FAMIGLIE FRAGILI

La L.R. 20/2020 ha stabilito l'impegno della Regione Veneto a sostenere le famiglie in situazione di bisogno, attraverso l’assegnazione ed erogazione di contributi, per il tramite delle amministrazioni comunali in collaborazione con l’Ambito Territoriale Sociale di riferimento.

Scarica la locandina

Scarica il modulo di richiesta

Per saperne di più visita il sito della Regione Veneto 

****

CARTA ACQUISTI - SOCIAL CARD (clicca qui per saperne di più)

E' una carta di pagamento elettronica concessa ai cittadini che si trovano in condizioni di disagio economico

****

CARTA DELLA FAMIGLIA (clicca qui per saperne di più)

Una nuova opportunità di risparmio per le famiglie

****

ASSEGNO NUCLEO FAMILIARE (clicca qui per saperne di più)

L’Assegno per il Nucleo Familiare (ANF) è una prestazione economica erogata dall'INPS ai nuclei familiari di alcune categorie di lavoratori, dei titolari delle pensioni e delle prestazioni economiche previdenziali da lavoro dipendente e dei lavoratori assistiti dall’assicurazione contro la tubercolosi.

****

ESENZIONE CANONE TV (clicca qui per saperne di più)

Il Canone RAI si paga direttamente in bolletta elettrica.

La domanda di esenzione fa presentata all'Agenzia delle Entrate tramite apposito modulo

****

CONTRIBUTO REGIONALE PER IL CONFEZIONAMENTO DI PROTESI DENTARIE

I cittadini residenti nel Veneto con più di 64 anni e appartenenti a un nucleo familiare con un reddito lordo complessivo riferito all'anno precedente inferiore a € 36.151,98, possono richiedere il contributo per il confezionamento di protesi dentarie di € 200 per ogni arcata (superiore e/o inferiore), ripetibile ogni 4 anni.

Per saperne di più rivolgiti all'Az. Ulss 2 Marca Trevigiana

 ****

BONUS BABY SITTING (clicca qui per saperne di più)

Per fronteggiare l’attuale emergenza sanitaria, il decreto-legge 13 marzo 2021, n. 30 prevede la possibilità, per i genitori di figli minori di 14 anni affetti da infezione SARS COVID-19, di richiedere uno o più bonus per l’acquisto di servizi di baby-sitting. Servizio erogato dall'INPS

****

ICD - IMPEGNATIVA DI CURA DOMICILIARE

E’ un contributo erogato per l’assistenza delle persone non autosufficienti al proprio domicilio. Serve ad acquistare direttamente prestazioni di supporto e assistenza nella vita quotidiana, ad integrazione delle attività di assistenza domiciliare dell’ULSS.

Per info: Ufficio Servizi Sociali - 0422 858905 - 908 Mail: servizisociali@pontedipiave.com

 

 

 



news pubblicata il mar 27 lug 21


 
 
>