Piazza Garibaldi 1 - Tel. +39 0422 858900

PEC protocollo.comune.pontedipiave.tv@pecveneto.it

Contrasto: a
Testo:
a a a

News

8 agosto 1956 - 8 agosto 2018

lun 08 ago 16

L’8 agosto 1956 la tragedia del "Bois du Cazier" a Marcinelle, sobborgo di Charleroi, la cava nella quale morirono 262 uomini, in maggioranza italiani emigrati in Belgio.

Le lancette del tempo si sono fermate nell’istante in cui la miniera di carbone si è trasformata in una trappola per topi.

Un carrello posizionato male trancia i cavi elettrici durante la risalita in superficie e innesca la catastrofe.

Il rogo si porta via 262 uomini, uccisi dalle esalazioni o divorati dalle fiamme. Belgi, polacchi, tedeschi, ungheresi, ma soprattutto italiani.

Dal 1° dicembre 2001, l'8 agosto è designata "Giornata nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo” per non dimenticare il contributo sociale, culturale ed economico dei lavoratori italiani all’estero.



news pubblicata il mer 08 ago 18